• English
  • italiano
  • Deutsch
  • español
  • Brasil
  • français
  • 中国的
  • русский

Investire a Berlino

Berlino oltre ad essere la capitale, è la città più grande della Germania, una metropoli in continua evoluzione, che ha dovuto affrontare molteplici cambiamenti dopo la caduta del muro nel 1989. In seguito all’unione tra la zona Ovest e la zona est infatti, è iniziata una fase di profondo mutamento, tutt’ora in corso.

Boom economico ed impeto riformista

Berlino è cresciuta sotto molti punti di vista, anche se è innegabile che il vero motore di questo impeto riformista, sia stato il boom economico. E’ principalmente grazie all’ economia ed il mercato fiorente, se la capitale ha potuto distinguersi ed emergere nella nascente Europa. Quando l’ Unione ancora allo stato embrionale, necessitava di poteri trainanti, Berlino era lì, contribuendo con il proprio potenziale culturale, politico e finanziario.

Investimenti diretti ed imprenditori esteri

Investire a Berlino può essere considerato un affare più per la lungimiranza dell’atto che non per il valore stesso dell’iniziativa. Acquistare un appartamento a Berlino, oggi come oggi significa infatti assicurarsi la proprietà di un bene che verrà rivalutato nel tempo. Si presume che i costi non resteranno ancora per molto sotto la soglia media europea, raggiungendo nel breve termine, gli standard registrati negli altri Stati. Questo il motivo che in tempi recenti, ha attratto migliaia d’ imprenditori da tutto il mondo, smaniosi di ritagliare per sè un piccolo angolo di ricchezza.

Un esempio virtuoso per l’Europa

Dalle stime riportate dalla diplomazia berlinese, si evince che il flusso di immigrati stranieri è in perpetuo aumento, avvicinandosi alle 10mila unità. Oltre ai musei che ogni anno attraggono migliaia di visitatori, con iniziative analoghe alla Nacht der Museem http://www.ilmitte.com/berlino-notte-musei-2014-maggio/, la notte dedicata all’arte e alla cultura, durante la quale è possibile visitare più di ottanta musei con un biglietto unico, la metropoli tedesca rappresenta un itinerario quasi obbligato per chi abbia intenzione di far fruttare i propri capitali all’estero. La massiccia presenza di Banche ed Istituzioni finanziarie di rilievo, facilita senz’altro i più facoltosi, ma Berlino, è fiera del retaggio socialista che la contraddistingue e si propone di offrire una possibilità a tutti, studenti compresi.